← Torna alla home

RONDINE INCONTRA MATTARELLA: IL PRIMO CAPO DI STATO A RICEVERE L’APPELLO CHE SARÀ PRESENTATO ALLE NAZIONI UNITE

Roma, 12 ottobre 2018 – È stato il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella il primo Capo di Stato a ricevere ufficialmente l’Appello che Rondine presenterà ai 193 Stati membri delle Nazioni Unite il prossimo 10 dicembre, in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

L’associazione sarà al Palazzo di Vetro di New York su invito della Rappresentanza Italiana e della Farnesina come unica realtà italiana che quel giorno rappresenterà il Paese e porterà alle Nazioni Unite il modello unico di trasformazione creativa dei conflitti.

L’Appello è stato letto al Presidente della Repubblica da una giovane palestinese e da un israeliano, che a Rondine dimostrano di poter convivere ogni giorno e lavorare insieme. Mattarella, cogliendo la forza del loro messaggio e di un’esperienza di vita vera, ha accolto l’Appello manifestando profonda vicinanza e incoraggiamento ai giovani di Rondine perché possano essere portatori di un cambiamento nel mondo che parta proprio dall’Italia.

La loro passione e il loro coraggio hanno emozionato e colpito nel profondo il Presidente Mattarella, che li ha incoraggiati a continuare questo percorso perché, come ci insegna la Storia, dal basso si può cambiare il mondo, anche quando sembra impossibile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *